La Piazza della Risoluzione di Rijeka (Fiume) veniva utilizzata già nel 1700 dai figli dei nobili come luogo in cui giocare. Qui fu altresì collocato lo Stendarac (Stendardo), colonna in pietra usata per innalzare la bandiera dell'imperatore Massimiliano, in ricordo della fedeltà dimostrata dai cittadini durante l'occupazione veneziana del 1508 e dell’estensione dei diritti politici alla città. In origine sorgeva di fronte al vecchio municipio, in piazza Kobler. Nel corso della storia venne trasferito molteplici volte tra vari siti nella città vecchia. La colonna, alta più di 2 metri, è decorata con tre iscrizioni rispettivamente del 1509, 1515 e 1766 e con un rilievo di San Vito, con in mano il modello in scala della città.